venerdì 14 aprile 2017

Giveaway chiuso...vince la numero...

Ciao ragazze.
Chiudo il giveaway con l'estrazione della vincitrice, che invito a contattarmi in privato su youtube per fornirmi l'indirizzo al quale io possa spedire i premi.
Felicissima di quanto sia stato costruttivo questo video. Avete tutte dato un piccolo-grande contributo alla crescita del canale, soprattutto a livello di contenuti, dato che tra le regole ho chiesto che tipologia di video vi piacerebbe vedere.
Annuncio che al raggiungimento di 2.000 iscritti farò un altro entusiasmante giveaway!
Per non perdervelo, controllate di aver attivato la campanella, così da poter ricevete tutte le notifiche ogni volta che carico un nuovo video sul canale.
Sto mettendo un nuovo video ogni lunedì e giovedì. Stay tuned!

giovedì 6 aprile 2017

Il mio primo giveaway

Felicissima di aver raggiunto i 1.000 iscritti sul canale youtube, ho deciso di indire un giveaway sia per donne che per uomini.
Infatti ho messo in palio dei premi unisex, di cosmetici con buon inci, la spazzola corpo esfoliante e i semi di lino.
Possono partecipare tutti, ma è essenziale seguire il regolamento.
Eccovi il video.
Commentate su Youtube.
Buona fortuna!

lunedì 13 marzo 2017

Balsamo labbra

Nel video vi ho mostrato la video-ricetta del balsamo labbra col burro di cacao.
Eccovi di seguito gli ingredienti da utilizzare:

- 2 gr di cera d'api,
- 2 gr di burro di cacao,
- 3 gr di olio vegetale (oliva)


lunedì 27 febbraio 2017

Biscotti cioccolato e cocco♨senza uova, latte, burro.


Ingredienti:
90 gr di bulgur di soia frullato,
200 gr di farina di grano integrale,
50 gr di farina di cocco,
200 gr di cioccolato fondente,
100 gr di zucchero di canna frullato,
10 gr di semi di lino,
acqua qb,
1/2 busta di lievito per dolci,
10 gr di cacao amaro in polvere.
latte di soia qb,
100 gr di cioccolato fondente per la copertura.

Preparazione:
Frullare i semi di lino e metterli in una tazza con acqua potabile fino a ricoprirli, perchè rilascino le mucillagini.
Mischiare tutti gli ingredienti ad eccezione del cioccolato fondente che va messo a fondere precedentemente o a bagnomaria o in uno scalda-olio.
Una volta sciolto, aggiungerlo all'impasto.
Lavorare con le mani su un piano l'impasto, finchè non si compatti per bene.
Stendere col mattarello e creare dei biscottini con le formine adatte o con il bordo di un bicchiere.
Foderare una teglia con carta da forno e cuocere in forno pre-riscaldato a 180° per 10 minuti.
Una volta raffreddati, decorare col cioccolato fondente fuso e del cocco in farina e lasciare solidificare, preferibilmente in frigo.
Conservare in una biscottiera al riparo dall'umidità e dal calore.



Gel ai semi di lino



Occorrente:
Un pentolino,
un colino con manico,
acqua potabile,
semi di lino,
fragranza cosmetica a scelta,
solubol (Aroma-Zone),
conservante per cosmetici,
contenitori cosmetici.



Guarda il video con la video-ricetta!


sabato 18 febbraio 2017

Treccia a cinque capi

Io amo le trecce e mi piacerebbe aprire una sezione sul mio canale youtube dedicata ai tutorial di trecce, nello specifico.
Fin ora le acconciature le ho sempre abbinate a contesti e make up, creando dei look completi, ad esempio nella rubrica dedicata alla Sicilia o quella sulla ricostruzione di personaggi.
Ora ho deciso di scindere le due cose e fare dei video mirati e semplici, proprio sui capelli.
Oggi ho realizzato questa magnifica treccia, per la quale è richiesta una certa manualità, ma basta esercitarsi un po', dopo aver capito il meccanismo di esecuzione, per impararla.
 State connessi! Ci vediamo presto sul mio canale!


Angela Biotrucco

domenica 12 febbraio 2017

Trecce francesi

Non sono mai stata in Francia, chissà com'è.
Ne parlano tutti bene, dicono sia un posto molto elegante e romantico, soprattutto Parigi.
Adoro le calze parigine, le scarpe parigine, i cappelli alla francesina e le trecce francesi.
Un'acconciatura sbarazzina, che tiene i capelli, soprattutto quelli piuttosto lunghi, in perfetto ordine è la treccia francese doppia. La realizzo spesso ultimamente per uscire, in modo particolare di giorno, quando vado a fare la spesa. Mi da l'aria di una scolaretta sofisticata, che ne dite?
A volte opto per la treccia francese singola, molto più seria, visibile solo da dietro, ma senza lacca, non mi dura per molto tempo impeccabile: i piccoli capelli in ricrescita svolazzano su al primo colpo di vento.