martedì 17 gennaio 2017

Preparazione dell'hennè

Ho molto atteso la pubblicazione e la registrazione di come preparo io l'hennè.
Non è da molto che ho iniziato ad applicarlo sui miei capelli, ma conoscevo già questa prodigiosa erbetta, capace di donare ai capelli una vitalità straordinaria e un colore sovrannaturale, quando la applicavo su mia madre.
Non sto decisamente esagerando, guardate coi vostri occhi come i miei capelli si sono trasformati e continuano a divenire sempre più belli applicazione dopo applicazione.
Applicazione dopo applicazione ho testato e sperimentato diverse metodologie che ho trovato sul web, a tal proposito cito il forum capellidifata.it, il canale youtube di Rozalia Bellezza Consapevole e quello di Pietro Another and more, che mi hanno fornito preziosi consigli.


Al momento sono giunta a conclusione che il metodo più veloce è anche il più efficace, almeno sui miei capelli, che presentano una decina di bianchi da coprire e il resto sono di un castano molto scuro, quasi nero con naturali riflessi blu e rossi al sole.
L'hennè ha colorato di rosso ciliegia i bianchi e ha ravvivato moltissimo i riflessi rossi sul resto della chioma. Preciso di usare hennè rosso freddo, lawsonia, purissimo, senza aggiunta di altre erbe.

Eccovi il video di preparazione dell'hennè in ci mostro anche il risultato ottenuto subito dopo:


Conto di approfondire questo argomento, facendo nuovi video. Se avete delle domande da farmi potete scrivermi nei commenti quì sotto al post o sotto il video su Youtube. Come sempre sarò ben lieta di rispondervi.

Angela Biotrucco

venerdì 13 gennaio 2017

Ricetta torta di mandorle e arance


Come mi avete richiesto su Youtube, eccovi la ricetta della torta alle mandorle, da me modificata che ho portato al pranzo dove sono stata invitata nel video "mi preparo con voi". Si tratta di una torta poco dolce, senza farina di cereali.


Clicca per guardare il video

Ingredienti per la base:
- gr 250 di mandorle macinate (farina di mandorle)
- n° 4 uova
- gr 150 di zucchero
- n° 1 bustina di lievito per dolci
- vanillina
- 1/2 bicchiere di Vermouth

Procedimento:
Frullare tutto insieme e mettere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.
Dopo la cottura lasciare raffreddare per poterla condire.

Ingredienti per la guarnizione:
- crema Chantilly
- n° 2 arance biologiche dolci
- zucchero di canna grezzo

Procedimento:
Dividere a metà la torta e mettere al centro la crema, così anche sullo strato superiore. Infine tagliare a fette sottili le arance e dividerle a mezza luna. Adagiarle sulla superficie della torta e aggiungere dello zucchero di canna sopra.

mercoledì 26 ottobre 2016

Borsetta ultraleggera in neoprene e morbido foulard in modal

La ditta Matt & Desy, italiana e che produce in Italia, ha creato delle borsette fatte di un materiale sintetico, il neoprene, che sostituisce la pelle e in compenso si presenta con delle caratteristiche che per una borsa sono importanti:
- la leggerezza come quella di una piuma,
- l'impermeabilità,
- la resistenza all'invecchiamento, agli agenti atmosferici, a macchiarsi.
- la morbidezza.

Ho ricevuto una proposta di collaborazione con l'azienda che ho accettato con l'intento di lanciare il nuovo marchio, ma tengo a precisare di non essere stata pagata per farlo, nè ho ricevuto omaggi da essa.

Sono disponibili varie colorazioni di questo modello di borsa, anche su richiesta.

Guarda il video di presentazione che ho messo su youtube.



I foulard in tessuto modal, fibra naturale ricavata dalla cellulosa, si presentano morbidissimi e lucidi, resistenti al lavaggio. 
Sono profumatissimi al mughetto.
Anche dei foulard sono disponibili diverse colorazioni.

Vengono venduti con una scatolina a forma di casetta col marchio stampato, molto carina anche per confezionarci il foulard come regalo.


Per informazioni scrivetemi un'email a trucchiangela@gmail.com


sabato 15 ottobre 2016

Mamma, truccarmi mi fa male!

Da bambina mi piaceva molto dipingere, affascinata dalla possibilità di creare immagini ed emozioni col l'uso dei colori. 
Crescendo, in età adolescenziale, vedendo le mie coetanee che usavano rossetti sgargianti e matite per evidenziare gli occhi, iniziai a farlo anch'io.
Man mano che giocavo ad imbellettarmi da donna, crescevo per diventare tale.


Ma la mia pelle ne risentì dopo poco. Tra i cambiamenti ormonali e i cosmetici che mi spalmavo sul viso, la mia faccina delicata si riempiva di brufoli sottopelle dolorosissimi e grandi.
Fortunatamente quei dolorosi brufoli erano interni e poco visibili, ma abbastanza fastidiosi.
Pensai fosse solo un fatto passeggero dovuto a quella fase dell'età in cui moltissimi soffrono di acne.
Invece non era così. Infatti, con l'utilizzo di prodotti specifici per l'acne, il mio problema continuava ad acuirsi.
Avevo una cipria che mi copriva un po' il rossore, un fard per farmi le guance colorite e una piccola palette di ombretti, un lucidalabbra rosa e uno rosso. Mi divertiva truccarmi, non ne potevo fare a meno per uscire il sabato sera, mi faceva sentire bella e grande e avevo tanto bisogno di sentirmi così a tredici anni.
Però man mano che la situazione della mia pelle peggiorava, fui costretta ad usare sempre meno truccarmi, a malincuore, finchè non scoprii la biocosmesi e il trucco minerale e mi si è aperto un mondo. Infatti il mio problema è una sensibilizzazione, come una forma allergica, a molte sostanze chimiche, principalmente paraffina, petrolati, siliconi, tensioattivi aggressivi, che mi provocano forte irritazione, secchezza cutanea, infiammazioni sottocutanee ed imperfezioni.
Ripresi a truccarmi e con l'esperienza di sperimentazioni e giochi di colore ho capito che il trucco è molto più che un modo per sentirsi bella per una donna. Il trucco è espressione della propria personalità, una forma d'arte vera e propria. Ma la pelle ne deve giovare, non soffrire ed ammalarsi.
Da tutto ciò è nata la mia passione per la biocosmesi e la mia volontà di condividerla col mondo attraverso il canale youtube.

Angela Biotrucco

domenica 9 ottobre 2016

Il mio canale CRESCE

Ebbene, si! Finalmente posso urlarlo! Il mio canale Youtube sta crescendo!
Non sto parlando semplicemente di un aumento di iscrizioni e visualizzazioni, che credo, secondo la mia filosofia, debba essere una conseguenza e non uno scopo primario di avere un canale, bensì della qualità e puntualità con cui curo e carico i miei video.

Sto mettendo il massimo dell'impegno per poter creare materiale di alto potenziale, contenente informazioni costruttive ed utili.
Ho comprato delle nuove luci con soft box per i video tutorial, che potrò girare non solo di giorno avvalendomi della luce naturale, ma anche la sera, prepararmi insieme a voi per uscire, chiacchierare del più e del meno, stabilire un bel rapporto di amicizia, che mi auguro, seppur virtuale, non rimanga univoco.
Sto creando nuove sezioni dedicate all'outfit, al mio percorso di guarigione dalla miopia (che approfondirò con nuovi video in una playlist apparte), ai tutorial di acconciature, all'hennè.
Ammetto di non essere una professionista nella realizzazione dei video, ma a muovermi c'è una grande passione, che coltivo grazie anche agli incoraggiamenti di voi che mi scrivete, mi leggete e mi guardate, alle critiche, che accetto sempre, purchè siano costruttive, alla voglia di comunicare che nel mondo esiste sempre qualcosa di buono.
Che sia un metodo, una cura o un rimedio naturale, un consiglio, una spiegazione.. sono quì presente, pronta a rispondere alle vostre domande, a chiarire i vostri dubbi, a circondarvi dell'amore della natura!

Ci vediamo tutti i lunedì in un nuovo video entusiasmante!
Iscrivetevi al mio canale Angela Biotrucco

mercoledì 28 settembre 2016

Crema corpo sensual Alkemilla

Questo prodotto l'ho testato più volte grazie ad alcuni campioncini che mi sono stati inviati insieme ad acquisti effettuati presso delle bioprofumerie online.
Il costo è di 18.50 € nel formato grande da 250 ml, ma è disponibile anche un formato mini da 150 ml al prezzo di 12.50 €.
La si può acquistare presso le bioprofumerie rivenditrici o direttamente dal sito http://www.alkemillacosmetici.it/ 

L'inci non può che essere impeccabile, completamente verde, essendo biocertificata. 
Queste sono le certificazioni che ha:
La sua formulazione cosmetica ha come principi attivi: olio di sesamo, burro di cacao, estratto di fiore d'arnica, estratto di semi di caffè, estratto di meliloto, estratto di malva, estratto di altea.

La profumazione si trova alla fine dell'inci, quindi ve ne è una piccola quantità. Ciò non toglie che la crema abbia un profumo mediamente persistente, che però svanisce dopo il completo assorbimento, come quasi tutti i cosmetici biologici. 
Sarà anche estremamente piacevole sentire il profumo della crema addosso persistere, ma sui soggetti dalla pelle sensibile o allergica, una maggiore concentrazione di quest'ultimo potrebbe provocare effetti indesiderati.

Ha una consistenza mediamente densa, è di colore bianco candido e ha un odore buonissimo, come tutti i cosmetici Alkemilla. Questo è il mio soggettivo parere, naturalmente, a qualcun altro potrebbe non piacere.

Una volta stesa, non si assorbe facilmente. Ciò la rende meravigliosamente indicata per un massaggio sensuale.
Non a caso l'hanno denominata "Sensual".

Baci
Angela Biotrucco


martedì 27 settembre 2016

Cambio di stagione e caduta dei capelli


I miei capelli, se mi seguite anche su youtube sicuramente lo avrete constatato, sono proprio lunghi e tantissimi e in questo periodo diventa davvero preoccupante osservarli.
Siamo a fine settembre, le giornate divengono giorno per giorno più corte e comincia a fare il primo freddo la sera, che si alterna a splendide giornate di caldo sole, via via sempre più blando.
Il cambio di stagione non è solo un fattore metereologico: viviamo su questa terra e il nostro corpo è regolato anche dai ritmi che essa ci detta.
Mi spazzolo i capelli poche volte in un mese poco prima dello shampoo, avendoli mossi e in questo periodo il solito ciuffetto di capelli morti si trasforma in un gomitolo.
Senz'altro la lunghezza del capello stesso fa la sua parte nella volumetria di quella massa terrificante.
Tagliare i capelli potrebbe servire solo a ridurre la paura, ma non risolverebbe nulla.
Mi sono chiesta più volte, se ad ogni cambio di stagione prima o poi potrei restare calva...
Eppure non succede, anzi, ho ancora tantissimi capelli. Com'è possibile che li perda, ma li abbia lo stesso ancora voluminosi e lunghi, magari più di prima?

Intanto curo sempre alcuni piccoli accorgimenti per fare in modo di non perdere, nè spezzare ulteriori capelli oltre a quelli che naturalmente muoiono, seguo una dieta il più possibile bilanciata, facendo attenzione a non fare mancare i nutrienti necessari per vivere in salute. Evito stress eccessivi, non solo a livello meccanico direttamente sulla chioma, ma anche psicologici. Infatti i capelli riflettono il nostro stato di salute e mentale.

In questo video parlo di tutto questo, spiegando nel dettaglio le cose da non fare per evitare di perdere eccessive quantità di capelli. Buona visione!



Baci!
Angela Biotrucco